Scarpette arrampicata

Come scegliere
Come scegliere le scarpette da arrampicata | DECATHLON
Salta categorie Salta categorie
Salta filtri
Filtri
Filtra per prezzo
127,00€
113,00€
37,99€ -21%
29,99€
*Fino ad esaurimento scorte
95,50€
135,00€
145,50€
113,00€
121,50€
95,50€
86,50€
4.3/5 Basato su 1640 Recensioni raccolte online e in negozio

SIMOND | LA SPORTIVA | SCARPA

SCARPETTE ARRAMPICATA

Le scarpette da arrampicata, elemento fondamentale per uno scalatore, consentono di aggrapparsi al più piccolo spuntone di roccia e contribuire a portare il peso del corpo sulla superficie di appoggio senza scivolare. In molti modelli troviamo inoltre un bordo in gomma che scorre sopra la suola della scarpetta da arrampicata che offre un supporto aggiuntivo. Una scarpetta adatta deve avvolgere il piede, come un guanto stretto, in modo che la pressione della scarpetta da arrampicata si distribuisca il più uniformemente possibile sull’intero piede. Le scarpe da arrampicata sono generalmente dotate di un’intersuola e una suola in gomma con un'eccellente aderenza alla roccia. Tutte le scarpette Simond, ad eccezione della serie Rock, sono dotate di suola in XSGrip e di una gomma Vibram. È importante infine ricordare che la forma delle scarpe arrampicata varia in funzione del livello e del tipo di pratica, senza dimenticare le caratteristiche del terreno che decidiamo di scalare!

Poiché imparare a scalare in modo corretto può richiedere molto tempo, anche a seconda del percorso e il livello di allenamento, spesso devi resistere in posizioni scomode; per alleviare la pressione sulle braccia il comfort delle calzature gioca un ruolo importante. Le scarpe per arrampicata sono di solito il primo prodotto da arrampicata che i neofiti acquistano.

CARATTERISTICHE SPECIALI DELLE SCARPETTE DA ARRAMPICATA: COSA CONSIDERARE AL MOMENTO DELL'ACQUISTO

Oggi esiste un'ampia gamma di scarpe da arrampicata, quindi trovare il modello giusto è spesso una sfida importante, soprattutto per i principianti dell'arrampicata. Gli scalatori esperti hanno spesso diverse scarpe da arrampicata per scopi diversi. Per trovare il miglior paio di scarpe da arrampicata per le tue esigenze, dovresti sempre considerare diversi fattori:

Il tuo livello di esperienza: sei un principiante assoluto o hai già acquisito esperienza di arrampicata?

Lo sport: gli arrampicatori sportivi, per i quali la forma fisica è la priorità, pongono requisiti diversi su una scarpa da arrampicata rispetto, ad esempio, agli alpinisti, per i quali l'obiettivo è affrontare distanze più lunghe (diversi tiri) e la pura esperienza della natura.

Indoor vs. outdoor: quando si arrampica su roccia all'aperto, è necessaria un'attrezzatura diversa rispetto all'arrampicata controllata o al boulder al chiuso.

LA VESTIBILITÀ: PIÙ STRETTA, MEGLIO

Rispetto ad altre scarpe (come le scarpe da trekking), le scarpe da arrampicata e da boulder sono generalmente molto più strette. Perché per una buona presa e una trasmissione di potenza ideale, le scarpe devono adattarsi il più strettamente possibile durante l'arrampicata, idealmente come una seconda pelle. La scarpa non deve scivolare avanti e indietro. La regola pratica è: una scarpa da arrampicata che calza bene può essere facilmente scelta ½ -2 misure di scarpe più piccole. Tuttavia, tieni presente che diversi modelli di scarpe possono variare nelle dimensioni. Le scarpe di molti marchi italiani (come La Sportiva o Scarpa) tendono ad essere più strette rispetto ai modelli di altri produttori. Inoltre, la maggior parte delle scarpe da arrampicata si espande dopo un certo periodo di usura. Quindi non lasciarti scoraggiare se le scarpette da arrampicata sono presumibilmente "troppo strette" quando le provi in ​​negozio o subito dopo averle acquistate. Quanto i singoli modelli si espandono e si adattano alla forma del piede individuale dipende non solo dal produttore, ma anche dal materiale utilizzato.

MATERIALE: PELLE O SINTETICO

Per molto tempo le scarpe da arrampicata erano realizzate esclusivamente in pelle, ma ora ci sono anche scarpe da arrampicata e boulder in materiale sintetico o plastica. Quale materiale è più adatto è principalmente una questione di preferenze e priorità. Perché sia ​​i materiali naturali che quelli sintetici presentano alcuni vantaggi e svantaggi:

Vantaggi

Svantaggi

Pelle

+ Buona vestibilità

+ Elevato comfort

+ Longevità

- Bassa stabilità dimensionale

- Prodotto animale

Sintetico/Plastica

+ Elevata stabilità dimensionale

+ Vegan

- Meno traspirabilità del piede

- Inferiore Calzata confortevole

PRE-TENSIONE E DISCESA

La cosiddetta pre-tensione indica la tensione che si accumula nella suola tramite l'elastico sul tallone. Le scarpette da arrampicata con un'elevata pretensione sono quindi meno flessibili, ma consentono una migliore distribuzione della forza, cosa particolarmente vantaggiosa quando il piede viene utilizzato come ancoraggio per alleggerire mani e braccia ("food hook"). Con il termine "downturn", invece, si fa riferimento alla forma a banana che è caratteristica delle scarpette da arrampicata. A seconda del modello, le scarpette da arrampicata sono curve in misura diversa. Lo stesso vale qui: più forte è la curvatura, più precisamente possono essere eseguiti i calci e più puoi spingerti via con potenza il piede. Poiché le scarpe da arrampicata con una forte curvatura di solito hanno anche un'elevata pretensione, i due termini sono spesso usati erroneamente come sinonimi.

SUOLA MORBIDA O DURA? DIPENDE...

A seconda della destinazione d'uso e della tecnica di arrampicata, per l'arrampicata o il boulder è preferibile una suola morbida o dura:

le miscele di gomma morbida sono ideali se la superficie di contatto tra la scarpa da arrampicata e il gradino e l'attrito che ne deriva deve essere altrettanto grande possibile, come avviene, ad esempio, con il “calcio di attrito” frontale. Questa tecnica si è rivelata particolarmente utile quando si arrampica su placche (pareti verticali) e vie con gradini in pendenza.

Le scarpe da arrampicata con suola dura, invece, sono più adatte per le vie di arrampicata con piccoli gradini e appigli. Lo sforzo richiesto qui, soprattutto nella zona della punta, è notevolmente inferiore rispetto alle scarpe con suola morbida. Lo stesso vale per l'usura della tomaia, motivo per cui gli arrampicatori spesso indossano scarpe con suole particolarmente dure.

Molte scarpe da arrampicata e boulder sono inoltre dotate di un elastico sopra la suola, che protegge la scarpa da possibili abrasioni (ad es. da pareti rocciose ruvide).

FORMA SIMMETRICA

La scarpetta arrampicata con forma simmetrica è stata concepita per l'uso prolungato, permette una calzata comoda e di conseguenza è adatta alle vie di più tiri o al principiante che cerca il comfort. Solitamente sono scarpette piatte e mediamente rigide, dalla calzata confortevole a differenza dei modelli più performanti.

FORMA ASIMMETRICA

Solitamente questa forma la si trova su scarpette d'arrampicata con suola più arcuata, che garantiscono un’ottima presa, massima precisione e sono adatte a chi cerca la prestazione nella scalata sportiva su pareti impegnative, in falesia, palestra o su boulder.

ALL-ROUNDER O HIGH-END: NESSUNA SCARPETTA DA ARRAMPICATA È UGUALE

In sintesi, le scarpe da arrampicata possono essere suddivise in due categorie: allrounder e modelli di fascia alta. A seconda che tu sia un principiante o ti consideri più un arrampicatore sportivo esigente, dovresti optare per una comoda scarpa da arrampicata allround o una scarpa da arrampicata di fascia alta: mentre le scarpe da arrampicata allround sono comode da indossare per periodi di tempo più lunghi, convincono le scarpe da arrampicata sportive premium con un'aderenza eccellente e una trasmissione di potenza ottimale.

LE SCARPE DA ARRAMPICATA GIUSTE PER DONNE, UOMINI E BAMBINI

Mentre le scarpe da bambino sono generalmente un po' più larghe e comode delle scarpe da arrampicata per adulti, per non affaticare troppo i piedi sensibili dei bambini, le scarpe da arrampicata da donna - a differenza dei diffusi modelli unisex - sono perfettamente progettate per l'ergonomia dei piedi femminili. Quali scarpe da arrampicata siano quelle giuste non è solo una questione di scopo specifico e livello di velcro. Piuttosto, anche l'età, il sesso e la forma individuale del piede giocano un ruolo decisivo.

TIPI DI CHIUSURA PER SCARPE DA ARRAMPICATA

Le scarpe da arrampicata non sono disponibili solo come classiche scarpe stringate, ma anche come pratiche ciabatte, una variante particolarmente apprezzata dai boulderisti, in quanto le scarpe possono essere calzate e tolte rapidamente durante le pause frequenti. Un altro popolare meccanismo di chiusura è la collaudata chiusura in velcro, che consente di togliere rapidamente le scarpe, ma allo stesso tempo consente alla scarpa di adattarsi bene alla forma individuale del piede.

Scarpe da arrampicata con lacci:

se hai difficoltà a trovare una scarpa da arrampicata adatta alla forma del tuo piede, dovresti provare le scarpe da arrampicata con lacci. Questi consentono un'allacciatura precisa. Poiché ci vuole più tempo per indossarle e toglierle, si consiglia di indossare queste scarpe solo su percorsi più lunghi. Pertanto, questo tipo di scarpa da arrampicata non è adatta per il bouldering.

BUONA QUALITÀ A PREZZI TOP

Sia nel negozio online che fisici: da Decathlon troverai una vasta gamma di scarpe da arrampicata comode e convenienti per principianti, avanzati e professionisti. Approfitta della nostra vasta selezione di scarpe da arrampicata e boulder di noti marchi come Scarpa e La Sportiva, nonché del nostro famoso marchio Simond. Qui puoi anche trovare altri accessori per l'arrampicata, come pratiche sciarpe multifunzionali, guanti o cappelli.

È un regalo?

Offrire la scelta

Offri una carta regalo