Podometri

Podometri, contapassi

a11y.skip-categories a11y.skip-categories
a11y.skip-filters
Filtri
Filtra per prezzo
PRODOTTI SCONTATI
SCOPRI LE OFFERTE
Contapassi Xiaomi Mi Smart Band 6
Contapassi Xiaomi Mi Smart Band 6
44,99€ −6%
41,99€
*Fino ad esaurimento scorte
XIAOMI

Contapassi Xiaomi Mi Smart Band 6

(4)
Momentaneamente non disponibile online
4.4/5 Basato su 146 Recensioni raccolte online e in negozio

I NOSTRI BRAND

KALENJI | KIPRUN | EVADICT | GARMIN | FITBIT | POLAR | WITHINGS | XIAOMI | AMAZFIT

CONTAPASSI,PODOMETRI

Newfeel by Decathlon ha sviluppato una gamma di contapassi, podometri per permetterti di calcolare i passi e la distanza mentre cammini su terreni piani. Alcuni modelli li puoi indossare dove vuoi: in vita, in tasca,nello zaino. Altri accessori elettronici sono invece inseriti negli orologi, così potrai misurare la tua attività quotidiana anche dallo smartphone.

Il migliore contapassi da polso o podometro non esiste in sé, ma è quello che meglio soddisfa le vostre esigenze. Per questo prima di acquistare questa tipologia di dispositivo è importante comprendere lo scopo principale per cui lo si userà: monitorare il proprio allenamento con conteggio passi e frequenza cardiaca? Seguire un programma di esercizi in un piano di dimagrimento? Conteggiare le calorie bruciate in un piano fitness? Stabilire dei record in un piano di allenamento a livello agonistico? Numerose possono essere le motivazioni e ad ognuna di queste corrisponde una differente tipologia di dispositivo con funzioni base o funzioni avanzate, naturalmente alcune di queste sono presenti in tutti i contapassi.

Il sensore per il calcolo dei passi utilizza la tecnologia Micro Electro Mechanical Systems capace di distinguere il passo vero da altri movimenti accidentali. Il sensore invia l’informazione ad un software che conteggia il numero dei passi, li moltiplica per la lunghezza media dei passi - dato preimpostato – e restituisce i risultati su numero e distanza percorsa in Km. Scegliere il modello di contapassi o pedometro più adatto dipende dunque dal tipo di attività fisica che si svolge o si intende intraprendere: se la nostra attività si limita alla passeggiata o jogging prima di andare a lavoro o mentre si fa la spesa allora è più indicato un modello base; un runner avrà bisogno di un dispositivo leggero con funzioni di rilevamento del corpo come battito, pressione, calorie bruciate, il tempo impiegato ad ogni giro di corsa; un utente che intende avviare un piano fitness per dimagrimento avrà bisogno anche del collegamento con bluetooth o web per scaricare le app apposite e essere seguito passo per passo; gli sportivi a livello agonistico o che praticano il nuoto avranno bisogno di un dispositivo resistente all’acqua.

CONTAPASSI SEMPLICE O SENZA BLUETOOTH

Obiettivo: seguire un piano salute/benessere o monitorare le proprie passeggiate.

Funzioni richieste: conteggio passi e distanze in km, calcolo calorie bruciate (in aggiunta anche monitoraggio della frequenza cardiaca.

Modelli di contapassi ideali:

  • Contapassi senza bluetooth
  • Contapassi semplice

I contapassi senza bluetooth sono dei dispositivi semplici, si legano al polso per monitorare la propria attività fisica e tenerla in memoria per un tempo massimo di 7 gg, in modo particolare:

  • conteggio passi e distanze percorse in km
  • frequenza cardiaca
  • pressione
  • calorie bruciate

Si imposta una sola volta con peso, età, altezza della persona che utilizzerà il dispositivo e si ricarica a fine giornata tramite cavo usb, dal pc o dal tablet. In ogni caso la batteria dura dai 3 ai 5 gg, aumentando in relazione al suo uso: senza bluetooth o con questa funzione disattivata, il contapassi ha una carica più duratura. Conosciuto anche con il nome di pedometro, questa tipologia di dispositivo è sicuramente quella più economica sul mercato, più intuitiva e semplice da usare; può essere la soluzione ideale per monitorare le funzioni o movimenti di un anziano durante la giornata, ma anche quelle di un bambino con la precisione nel rilevamento alla stregua dei modelli con funzioni avanzate.

Un pedometro nasce per il rilevamento e computo dei passi, il calcolo delle distanze in km e il rilevamento delle calorie bruciate. Le altre funzioni sono arrivate successivamente con il modificarsi delle tecnologie e delle esigenze degli sportivi ancora di più con la richiesta in modo particolare delle donne di avere uno strumento che indichi i passi e i movimenti svolti e le calorie consumate in un piano di dimagrimento che ‘non lascia scampo alla pigrizia‘, grazie ad alert e app che seguono passo per passo il programma: con degli obiettivi giornalieri è molto più facile terminare la giornata con il programma di esercizi eseguito. Cosa potete fare con questa tipologia di contapassi semplice? Non solo contare i vostri passi durante una passeggiata, ma avete pensato anche alle scale? Grazie all’altimetro barometrico integrato, i contapassi rilevano anche i piani di scale che si salgono e si scendono durante la giornata, non solo in casa, ma anche durante il tragitto che facciamo andando a lavoro. Buona abitudine è dunque prendere le scale anziché l’ascensore: il contapassi monitora anche questa tipologia di movimento. In questo senso, se l’attività scelta è la passeggiata quotidiana, il contapassi migliore è quello che conteggia il numero dei passi effettuati ma rileva la modalità della camminata, per confrontare i risultati in base all’intensità dell’andatura. In alcuni modelli pensati per ‘questa sorta di ‘piano per mantenersi in forma e giovani’ è possibile installare la modalità per la singola passeggiata regolando anche la velocità, per esempio per la camminata veloce, con naturalmente il monitoraggio delle calorie bruciate. Solitamente i dati restano memorizzati per 7 gg. Questa tipologia è ideale per qualsiasi utente, anche il meno tecnologico: le icone in continuo movimento indicano tutti i dati senza aver bisogno di regolazioni; nessun collegamento al cellulare che potrebbe far perdere nello schermo l’icona necessaria del numero dei passi, della frequenza  cardiaca, delle calorie bruciate, ma tutto è a portata di sguardo.

CONTAPASSI CON BLUETOOTH

Contapassi bluetooth, tra i più semplici tra queste tecnologie e anche tra i modelli maggiormente adattabili a ogni tipo di cellulare: il funzionamento è legato alla funzione bluetooth ormai presente in tutti i telefoni. È adatto ad ogni tipologia di utente, anche quello meno tecnologico e che utilizza poco il cellulare o non ha un Android: poche funzioni, ma con sensori per il rilevamento e il monitoraggio dei dati fondamentali della propria attività:

  • calcolo passi
  • distanze in km
  • monitoraggio frequenza cardiaca
  • conteggio calorie bruciate
  • possibilità di scaricare app apposite
  • ora e data (calendario)
  • visualizzazione della carica residua
  • sveglia
  • radio

Costituisce una tipologia semplice, completata dalla regolazione delle funzioni tramite tasti e non touchscreen e la scelta di numerose applicazioni da scaricare, dall’allenamento al piano benessere per mantenersi in forma: decathlon coach, una delle app del momento nell’attività di salute/benessere.

È un regalo? Offrire la scelta Offri una carta regalo