Bici Gravel

Bici Gravel

Geometrie adatte alla pratica Gravel e copertoni più larghi per un maggior confort. Scegli qui la tua bici gravel per accompagnarti alla scoperta di nuovi sentieri e strade sterrate.Puoi aggiungere le borse per il tuo primo viaggio in bikepacking.

Come scegliere
Come scegliere una Bici Gravel nel 2022?
a11y.skip-categories a11y.skip-categories
SCOPRI LE OFFERTE CICLISMO
PRONTO PER IL TUO PROSSIMO BIKEPACKING?
SCOPRI LE BORSE!
MAGLIA GIALLA SANTINI TDF
SCOPRILA QUA
Protek Gravel Alloy Gray
Protek Gravel Alloy Gray
1.862,00€
PROTEK BIKES

Protek Gravel Alloy Gray

Venduto e spedito da Protek Bikes
Bici gravel donna GRVL 520
Bici gravel donna GRVL 520
1.099,99€
TRIBAN

Bici gravel donna GRVL 520

(9)
Momentaneamente non disponibile online
4.4/5 Basato su 480 Recensioni raccolte online e in negozio

TRIBAN | MARIN | FELT

BICI GRAVEL - LA BICICLETTA COMFORT PER OGNI TERRENO

Le Bici Gravel, note anche come bici da strada o bici da ciclocross o gravel bike, sono assoluti tuttofare che ti consentono di correre veloce su percorsi fuoristrada e di rilassanti tour in città. Con la bici gravel hai una bici ottimale che ti offre un comfort di guida stabile anche ad alte velocità, sia su asfalto che su percorsi sterrati.

SCOPRI LE BICI GRAVEL DECATHLON

Oltre alle bici da corsa, MTB, city bike, bici pieghevoli,bici trekking, DECATHLON ti offre anche un'ampia scelta di biciclette gravel o gravel bike. Se stai cercando una combinazione di MTB e city bike, la bici gravel è ciò che fa per te. Lasciati ispirare nel negozio online e approfitta di una consulenza personale in uno dei nostri punti vendita.

BICICLETTA GRAVEL: CARATTERISTICHE GEOMETRICHE

Le biciclette sono state suddivise in due categorie: biciclette da strada e biciclette da fuoristrada. Con la bicicletta gravel, è stata creata un'alternativa che è allo stesso tempo idonea alla circolazione su strada e fa bella figura su terreni aperti.

Le bici da gravel si distinguono dalle altre bici per la loro estremità posteriore estesa e il passo molto lungo. Di conseguenza, la bici non solo cattura l'attenzione visivamente, ma la costruzione alquanto insolita e si traduce in un'enorme stabilità ed una eccezionale manovrabilità. La forma fondamentale del telaio, praticamente in tutti i casi, è a diamante, resa famosa e apprezzata dalle bici da corsa. Questa forma crea un'eccellente resistenza strutturale e riduce al minimo i potenziali danni al telaio causati da carichi d'urto elevati.

Ti siedi molto più eretto su una gravel bike che su una bici da corsa o da ciclocross. Inoltre, ci sono i manubri piatti, che sono collegati da un tubo orizzontale piuttosto corto e da un tubo sterzo piuttosto lungo, che assicura una guida piacevole e molto sicura, soprattutto sulle lunghe distanze.

Inoltre, hai la possibilità di montare le borse da viaggio per le tue esperienze in bikepacking in giro per il mondo.

LA BICICLETTA E-BIKE GRAVEL A PEDALATA ASSISTITA ELETTRICA

Una bicicletta elettrica a pedalata assistita ha le seguenti particolarità: se il motore è acceso e si pedala, si sarà assistiti nella pedalata. La e-bike gravel è particolarmente adatta a persone che tornano allo sport, persone con disabilità o persone anziane. Grazie al supporto del motore commutabile individualmente, ognuno può trovare il proprio carico e la velocità di allenamento ottimali.Ce ne sono tre diversi tipi di guida su una e-bike, che hanno sia i loro vantaggi che svantaggi.

Motore anteriore:

E’ montato sulla parte anteriore della bici.Sulle e-bike a trazione anteriore, possono verificarsi rapidi movimenti a scatti all'avvio (a motore acceso). 

Motore centrale: Quando si monta un motore centrale, cioè nella zona centrale della bicicletta, il baricentro viene selezionato in modo ottimale per le condizioni di guida. Tuttavia, a lungo termine, il peso elevato del motore può mettere a dura prova la catena della bicicletta, poiché è sotto tensione costante sotto il motore.

Motore posteriore: Ultimo ma non meno importante, il motore posteriore. Come suggerisce il nome, questo è montato nella parte posteriore della bici e può quindi portare a un carico che viene trascinato dietro se il motore è montato sul portapacchi.

BICI DA GRAVEL: DEVONO ESSERE CONSIDERATI I SEGUENTI PUNTI

Per trovare la bici perfetta per te, dovresti considerare i seguenti punti al momento dell'acquisto:

IL CAMBIO: SINGOLO O DOPPIO CAMBIO

Si distingue tra singola e doppia guarnitura: se corri prevalentemente su terreni pianeggianti e solidi, si consiglia un cambio a 2 velocità. Su terreni piuttosto irregolari, dove le marce non sono troppo importanti, dovresti optare per una trasmissione a 1 velocità.

I FRENI: A DISCO (MECCANICI O IDRAULICI)

Dato che puoi guidare una bici gravel sia su asfalto che su terreni fangosi e irregolari senza esitazione, è consigliabile utilizzare i freni a disco. I freni a disco reagiscono meglio dei classici freni a pattino su superfici bagnate e molto fangose. Viene fatta una distinzione tra freni a disco meccanici e freni a disco idraulici di qualità leggermente superiore.

GLI PNEUMATICI: STRETTI O AMPI?

Scegli le gomme giuste a seconda del terreno! Gli pneumatici con un profilo a diamante piuttosto fine sono ideali per i ciclisti che generalmente percorrono di più su percorsi asfaltati, mentre gli pneumatici con un profilo di alette pronunciato sono ideali per superfici più morbide e flessibili. Fondamentalmente, una bici gravel dovrebbe essere equipaggiata con pneumatici compresi tra 30 e 55 millimetri, in modo che il comfort di guida desiderato sia garantito con uno pneumatico largo.

IL TELAIO: ALLUMINIO, TITANIO O CARBONIO?

Che si scelga alluminio, titanio o carbonio per il telaio è ancora una questione di gusti, preferenze ed esigenze individuali.

  • Alluminio: leggero ed economico, è una scelta pragmatica.
  • Titanio: comodo, leggero e resistente. Il titanio, più leggero dell'acciaio, è altrettanto resistente e offre proprietà di ammortizzamento e comfort ancora migliori.
  • Carbonio: leggero, rigido e relativamente confortevole: la cosa giusta per i corridori e gli atleti. Le bici gravel in carbonio possono essere costruite in modo molto rigido con poco materiale e sono quindi sicuramente le più leggere.

FAQ:

COS'È IL GRAVEL?

Il termine Gravel deriva dall'americano e significa ghiaia. Alcuni anni fa, alcuni appassionati di ciclismo hanno avuto l'idea non solo di organizzare maratone ciclistiche su strade asfaltate, ma anche di includere le strade sterrate che si trovano spesso negli Stati Uniti. È così che è nata la tuttofare: la bici gravel.

PERCHE' ACQUISTARE UNA BICI GRAVEL?

Le bici gravel sono considerate dei veri tuttofare e possono essere utilizzate su più superfici senza esitazione. A parte la loro varia maneggevolezza, le bici gravel convincono per i seguenti punti:

  • Gli pneumatici più larghi consentono una migliore ammortizzazione e comfort anche su terreni accidentati
  • Postura di seduta rilassata
  • Elevato comfort di guida
  • Bici per ogni occasione

Nessuna bici è versatile come una bici gravel. Sono adatti sia per percorsi asfaltati che per superfici irregolari. Grazie alla forma geometrica che si adatta perfettamente al guidatore, una bici gravel ti offre il comfort di guida desiderato anche su lunghe distanze.

COME FUNZIONA UNA BICICLETTA GRAVEL?

Quando si tratta di bici gravel, il comfort di guida è molto importante! Grazie alla forma stabile del telaio e alle ruote più spesse, è possibile affrontare anche tour più lunghi. Con un sedile verticale e pneumatici larghi e fortemente ammortizzanti, una bici gravel di alta qualità ti offre il massimo comfort di guida su qualsiasi superficie.

È un regalo? Offrire la scelta Offri una carta regalo