Bici da Città elettriche

Bici,Biciclette da Città elettriche

Come scegliere
COME SCEGLIERE UNA BICICLETTA ELETTRICA?
a11y.skip-categories a11y.skip-categories
a11y.skip-filters
Filtri
Filtra per prezzo
PEDALA IN SICUREZZA
SCOPRI LE NOSTRE LUCI
SCOPRI LE OFFERTE CICLISMO
Bici da città elettrica a pedalata assistita Vivobike Roma 28"
Bici da città elettrica a pedalata assistita Vivobike Roma 28"
1.499,99€ −26%
1.099,99€
*Fino ad esaurimento scorte
4.4/5 Basato su 326 Recensioni raccolte online e in negozio

BTWIN | ELOPS | VIVOBIKE

BICI DA CITTÀ ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA:

Bici a pedalata assistita: i vantaggi del ciclismo senza gli sforzi. Come fare per avere sempre la sensazione di pedalare con il vento a favore? Scegliendo una bici elettrica! Provviste di batteria (da 24 a 36 volt) e motore (250 watt), le bici ad assistenza elettrica permettono di pedalare e di raggiungere i 25 km/h senza sforzo. La carica è molto facile: la batteria si sfila per poterla caricare a casa, indipendentemente dalla bici, e si rimette facilmente. Per quanto riguarda l'autonomia, dipende tutto dal peso dell'utilizzatore, dall'uso, dal dislivello, dalla temperatura esterna. A seconda della gamma, può andare da 40km a 70km. Infine, puoi anche sentirti libero di cambiare idea: l'assistenza elettrica può essere interrotta, se preferisci contare solo sulle tue gambe. La bici elettrica esiste di diversi tipi: dalla bici elettrica pieghevole alla bici elettrica da donna (a telaio basso) o da uomo (a telaio alto). Scegli l'autonomia, la potenza della batteria e trova il modello più adatto a te.

CITY E-BIKE A DECATHLON

Le e-bike, ovvero le biciclette con motore elettrico aggiuntivo, sono ormai parte integrante del traffico nelle grandi città, ma anche sui sentieri di campagna e nei boschi. La tendenza è in aumento, e questo sviluppo non sorprende se si considera che l'e-bike unisce comfort, sportività e consapevolezza ambientale e rappresenta quindi una vera alternativa a mezzi di trasporto collaudati come l'auto o la bicicletta "normale" per molti.

COME SCELGO LA BICI CITTA’ A PEDALATA ASSISTITA ADATTA?

A differenza di una city bike convenzionale, l'e-bike city o la bici elettrica donna o bici elettrica uomo, non è adatta solo per viaggi più brevi, ma anche per tour più lunghi grazie al motore integrato. Con il motore è possibile coprire facilmente distanze più lunghe che il conducente avrebbe altrimenti percorso in autobus, treno o auto. Oltre ai classici pendolari, ci sono altri gruppi di persone che beneficiano dei vantaggi di una city e-bike, come:

  • Persone anziane 
  • Persone non allenate o con handicap fisici
  • Persone con problemi di salute

ATTRAVERSO LA CITTA' URBANA CON LA CITY E-BIKE

Tutti i tipi di e-bike sono omologati per l'uso su strada, rispettando le normative in materia del tuo paese; la potenza o la velocità del motore possono variare. Inoltre, alcune piste ciclabili non possono essere utilizzate da alcuni veicoli a due ruote a trazione elettrica. 

COME FUNZIONA UNA E-BIKE?

L'unità principale dell'e-bike, proprio come su una bicicletta convenzionale, è la propria potenza di pedalata. Tuttavia, le e-bike sono anche dotate di un motore elettrico che è fissato nella parte anteriore, centrale o posteriore, a seconda del modello.

  • I motori anteriori o del mozzo si trovano principalmente nella fascia di prezzo più bassa
  • A causa della posizione del motore, il baricentro di un motore posteriore è relativamente indietro. In questo modo la potenza viene trasmessa direttamente alla ruota posteriore.
  • Il cosiddetto motore centrale si trova direttamente sul telaio centrale, motivo per cui a volte viene chiamato anche come motore centrale. I motori centrali sono utilizzati in particolare su biciclette elettriche di alta qualità, poiché il fissaggio è possibile solo con una speciale struttura del telaio.

Come pilota, di solito puoi scegliere tra diversi livelli di supporto e varie modalità di guida. L'e-bike o city e-bike viene controllata tramite un display sulla parte anteriore del manubrio. Il collegamento tra questa centralina e il motore della e-bike viene stabilito tramite diversi sensori che reagiscono al movimento dei pedali. Esistono modelli con sensori di rotazione semplici, che vengono utilizzati principalmente in modelli entry-level economici e alcune e-bike con assistenza all'avviamento, nonché biciclette con sensori di forza o coppia altamente sensibili. Questi ultimi convincono con una portata più lunga e una maggiore precisione.

I NOSTRI CONSIGLI PER L'ACQUISTO DI E-BIKE DA CITTÀ

Se decidi di acquistare una e-bike da città, non stai solo investendo in una nuova bici da tutti i giorni, ma stai anche acquistando un prodotto particolarmente costoso ed esclusivo che ti accompagnerà idealmente per molti anni. Per questo motivo, non dovresti affrettare la decisione per un modello specifico. I seguenti criteri ti aiuteranno a trovare la migliore e-bike per te.

SIGILLI E MARCATURA 

Assicurati che sia la bici elettrica che la batteria integrata abbiano sigilli o contrassegni di sicurezza pertinenti.

BATTERIA E AUTONOMIA

La qualità della batteria è uno dei criteri importanti da verificare prima di acquistare una city e-bike. Perché oltre alle prestazioni del motore, è soprattutto la durata della batteria che determina fino a che punto puoi guidare la tua bicicletta elettrica senza collegarla alla presa elettrica. Per impostazione predefinita, le prestazioni della batteria sono espresse in ampere o in wattora. Tuttavia, ci sono altri fattori che possono influenzare la vita della tua bicicletta, tra cui:

  • La distanza percorsa
  • Il numero di cambi e freni
  • Guida difficile (es. vento contrario o dislivelli estremi)
  • La scelta del livello di supporto e della modalità di guida.

MOTORE CENTRALE, POSTERIORE O ANTERIORE: LA POSIZIONE DEL MOTORE SULLE E-BIKE

In generale, più impegnativi sono i percorsi che vuoi percorrere con la tua e-bike, più è importante che il motore funzioni bene. Ma quale motore per e-bike è il migliore? La tabella seguente fornisce una panoramica dei pro & contro: 

MOTORE ANTERIORE:

PRO

  • Economico
  • Possibile installazione di un freno a contropedale
  • Usura minima

CONTRO

  • - Lo spostamento sfavorevole del peso (ruota anteriore) influisce sul comportamento dello sterzo
  • - Aumento del rischio di incidenti sul bagnato

MOTORE CENTRALE

PRO

  • Nessuna influenza sulla distribuzione del peso
  • Elevato comfort di guida
  • Possibile installazione di un freno a contropedale

CONTRO

  • Usura maggiore su catena, corona e ingranaggi rispetto al motore anteriore

MOTORE POSTERIORE

PRO

  • Bassa rumorosità
  • Esperienza di guida dinamica
  • Nessuna usura eccessiva

CONTRO

  • Più complicato smontare la ruota posteriore

PROGETTAZIONE E LAVORAZIONE 

Un telaio ben fatto, robusto ma comunque leggero in alluminio o carbonio: questo è l'unico modo per assicurarti di poter fare pieno affidamento sulla tua bici elettrica, anche in condizioni di stress maggiore. L'alluminio, più leggero e allo stesso tempo più rigido dell'acciaio, garantisce la migliore trasmissione possibile della potenza del motore.

ILLUMINAZIONE

Poiché utilizzi la tua e-bike da città nel traffico cittadino di tutti i giorni, la tua bicicletta deve essere completamente idonea alla circolazione. È indispensabile una buona illuminazione indipendente dalla batteria, soprattutto nei bui mesi invernali.

E-BIKE DA CITTÀ – FIDATI DELLA COMPROVATA QUALITÀ DECATHLON

Per poterti supportare efficacemente durante la pedalata, le biciclette elettriche donna o uomo, necessitano di un motore elettrico particolarmente potente e innovativo, che a sua volta si riflette nel prezzo piuttosto elevato. Ma anche le e-bike di alta qualità non devono necessariamente essere costose: nella nostra gamma troverai un'ampia selezione di city bike con motori elettrici a meno di 2000€. Non importa se uomini o donne, giovani o anziani: tutti troveranno la bici giusta in Decathlon.

FAQ 

COME TROVO LA GIUSTA MISURA DEL TELAIO PER LA MIA CITY E-BIKE?

Solitamente solo la rispettiva taglia del corpo viene utilizzata per calcolare la giusta taglia del telaio. Idealmente, tuttavia, dovrebbe essere presa in considerazione anche la lunghezza della gamba o della falcata. Per determinare le misure giuste per te, puoi utilizzare strumenti online o testare la bici in loco in una delle nostre numerose filiali Decathlon. In alternativa, puoi utilizzare il telaio di un'altra bici come guida.

COME POSSO PULIRE LA MIA E-BIKE CITY?

Affinché tu possa goderti la tua e-bike per molti anni, sono essenziali un'attenta maneggevolezza e una buona cura. In linea di principio, una bicicletta a pedalata assistita da città può essere pulita come una qualsiasi altra bicicletta. Tuttavia, ricordarsi di rimuovere prima la batteria e il display. I componenti elettronici sensibili potrebbero altrimenti essere facilmente danneggiati e devono essere sempre puliti separatamente. Per lo stesso motivo, dovresti anche astenerti dall'usare un'idropulitrice e preferire l'uso di detergenti per biciclette speciali.

COME E DOVE POSSO TROVARE ASSISTENZA PER LA MIA E-BIKE?

Il personale del tuo punto di assistenza Decathlon sarà lieto di effettuare controlli periodici sulla tua bici elettrica. Fate controllare a fondo tutti i componenti legati alla sicurezza e l'impianto elettrico in modo da poter partire in qualsiasi momento senza pensieri per il vostro prossimo tour. Il controllo della pressione dei pneumatici è una manutenzione che puoi fare facilmente a casa in qualsiasi momento. Le camere d'aria della bicicletta sono leggermente porose, e una pressione degli pneumatici troppo bassa riduce la durata della batteria, aumenta la resistenza alla pedalata e aumenta il rischio di foratura.

COME BLOCCARE UNA E-BIKE DA CITTÀ 

Per scongiurare i furti è consigliabile assicurare sempre la bicicletta su un oggetto fisso (come un lampione). Il lucchetto deve essere fissato il più in alto possibile sul telaio. Vale anche la pena utilizzare due lucchetti per bici di alta qualità per proteggere meglio la tua bici elettrica. In questo modo è anche più facile fissare i singoli componenti facilmente rimovibili come la sella. Ma ricorda anche di mantenere le serrature in modo appropriato e di renderle resistenti alle intemperie in modo da poterle aprire di nuovo da solo. La batteria della bicicletta è uno dei componenti più costosi delle e-bike da città. Assicurati di staccarlo dopo averlo collegato e portalo con te.

QUANDO RICARICARE LA BATTERIA DELLA E-BIKE?

Fondamentalmente, ti consigliamo di ricaricare la batteria dopo ogni utilizzo. Se la batteria è scarica, deve essere ricaricata il più rapidamente possibile per evitare danni. Si consiglia inoltre di caricare e scaricare completamente la batteria una volta ogni 6 mesi. Ciò ti consente di calibrare la batteria, ottenere un'immagine accurata del livello di carica della batteria e allo stesso tempo prolungarne la durata. Vorresti conservare la tua e-bike da città più a lungo? Per evitare un calo delle prestazioni della batteria, rimuovere la batteria dalla bicicletta prima di riporla in caricarla ogni tre mesi.

È un regalo? Offrire la scelta Offri una carta regalo