Aiuto al galleggiamento e trapezi

Aiuto al galleggiamento e trapezi deriva

a11y.skip-categories a11y.skip-categories
a11y.skip-filters
Filtri
Filtra per prezzo
SCOPRI LE OFFERTE
4.4/5 Basato su 644 Recensioni raccolte online e in negozio

SICUREZZA DURANTE LA PRATICA IN DERIVA E CATAMARANO

Per la navigazione costiera in deriva e catamarano è obbligatorio l’utilizzo di un gilet di aiuto al galleggiamento per garantire la sicurezza dell’equipaggio.

Il giubbotto di aiuto al galleggiamento è un dispositivo di sicurezza con caratteristiche di galleggiamento limitate e privo di capacità di raddrizzamento, pertanto il gilet di aiuto al galleggiamento non è un salvagente. Il prerequisito per chi decide di svolgere attività su derive e catamarani è saper nuotare.

La capacità di galleggiamento è espressa in Newton e la taglia del giubbotto di aiuto al galleggiamento va scelta in base al peso dell’utilizzatore.

Requisiti essenziali per l’idoneità dei giubbotti di aiuto al galleggiamento:

- Marcatura CE

- Marcatura ISO 12402-5 per i giubbotti 50N

I gilet con galleggiabilità 50N rientrano nella categoria aiuto al galleggiamento e devono essere utilizzati soltanto per attività ricreative e sportive eseguite in prossimità della costa.


TRAPEZI

Per la pratica della vela su alcune barche (derive o catamarani) avremo bisogno di dotarci di un trapezio per uscire fuori bordo e bilanciare lo sbandamento della barca.

Tribord ha ideato anche una gamma di articoli per il trasporto dell’intero equipaggiamento: borse e zaini impermeabili, che permetteranno di tenere all’asciutto tutta l’attrezzatura a bordo e durante gli spostamenti a terra.

È un regalo? Offrire la scelta Offri una carta regalo