CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €

Guide e consigli : Come scegliere cavezze e lunghine

Guide e consigli
Equitazione

Come scegliere cavezze e lunghine?

La cavezza è una cinghia che si mette sulla testa del cavallo. La lunghina si aggancia alla cavezza per poter passeggiare il cavallo.

Il lavoro alla lunghina è invece un allenamento durante quale il cavaliere a piedi fà girare il cavallo in tondo, alle tre andature, controllandolo con una lunghina e una frusta lunga, con calma, equilibrio e impulso.

La cavezza e la lunghina sono indispensabili per legare o portare a mano il cavallo prima e dopo averlo montato.

Per questo, vi proponiamo diversi consigli che vi aiuteranno nella vostra scelta.

Le cavezze

La cavezza si utilizza per spostamenti a mano, quando si lega il cavallo, nel trasporto, al prato...
Si apre sempre sul lato sinistro e può avere una regolazione anche a livello della museruola, del sottogola, a seconda del modello.
A seguire la tabella delle misure :

Giro gola (cm)
Altezza (m) - 65 65 / 75 75 / 85 85 / 95 95 / 105 105/ 115
- 1 m
1 m 10
1 m 20
1 m 30 T1
1 m 40 T2
1 m 50 T3
1 m 60
1 m 70 +

Anche i materiali devono essere un criterio di scelta :

  • Polipropilene : semplice ed economico, è ideale per un uso quotidiano (strigliatura, trasporto, prato). Facile manutenzione.
  • Polipropilene rivestito internamente in cuoio : solido e confortevole. E’rivestito in crosta di cuoio vellutata per un contatto meno abrasivo nei punti di maggiori pressioni.
  • Rivestimento in schiuma di neoprene : questo rivestimento rende la cavezza ancora più comfortevole per un cavallo dalla pelle delicata.
  • Cuoio : resistente e affidabile, è un elegante cavezza da concorso. Durata nel tempo unita all’estetica se corretta manutenzione.
Vai alle cavezze

Le lunghine

La maggiorparte delle lunghine è universale e serve nell’attività quotidiana.

Alcune sono però specifiche :

  • Le lunghine da presentazione : si utilizzano per portare il cavallo a mano. Sono quindi generalmente abbastanza spesse, lunghe e provviste di moschettone.
  • Le lunghine per legare il cavallo durante il trasporto : in nylon molto resistente sono dotate di due moschettoni in acciaio: un moschettone antipanico e un moschettone girevole.
  • Le lunghine anti tiro : lunghina per legare costituita da caucciù munita di un anello a ogni estremità, sui quali potete fissare un moschettone a vostra scelta. Ideale per i cavalli che tendono a tirare grazie alla sua elasticità che non oppone la stessa resistenza brutale delle lunghine normali.

Vi spieghiamo inoltre i diversi tipi di moschettone : I materiali utilizzati sono l’acciaio nichelato e l’ottone :

  • Moschettone di sicurezza : permette di essere sganciato rapidamente al momento del bisogno con una semplice pressione verso il basso. L’inconveniente, sono le aperture indesiderate in caso di scoretta manipolazione.
  • Moschettoni a occhiello girevole : rischio quasi nullo di apertura indesiderata. L’inconveniente, è impossibile aprire il moschettone mentre il cavallo tira.
  • Moschettone da pompiere : è il genere di moschettone che si usa in arrampicata.