CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €
Decathlon.it - Guide Fitness

Guide e consigli : Come scegliere una cyclette ?

Guide e consigli Fitness

Come scegliere una cyclette

Come scegliere una cyclette ?

La scelta della cyclette, dovrà essere rapportata all’esercizio fisico che dovrete andare a svolgere: ripresa dell’attività fisica? Mantenimento fisico? Riabilitazione? Preparazione sportiva?

 

Ogni cyclette è progettata per fornire il massimo comfort in base ad un obiettivo definito di utilizzo. Se si dovrà utilizzarla per l’allenamento sportivo, si dovrà scegliere un modello in cui la schiena sarà piegata in avanti, per facilitare una pedalata più intensa. L’obiettivo è la perdita di peso? Sarà possibile utilizzare una cyclette più comoda, con la posizione a schiena dritta. Questa guida si propone di aiutare al meglio l’utente nella scelta di una bicicletta adatta alla vostra pratica e alle vostre aspettative.

La cyclette giusta per i vostri obiettivi

Recupero fisico e riabilitazione
in quest’ambito, l’esigenza primaria per l’utente è la comodità dell’attrezzo, a discapito delle performance. La cyclette dovrà permettere all’utilizzatore di praticare l’attività mantenendo la schiena nella posizione più corretta possibile.


Utilizzo cardiovascolare
la pratica del cardio training(sessioni lunghe di allenamento), prevede che l'utente dovrà cambiare posizione ad intervalli regolari durante la pratica. Al fine di coniugare comfort e la resistenza, il compromesso è quindi un pareggio tra una posizione che mantenga la schiena nel modo corretto e una posizione che favorisca la potenza della pedalata. Questa posizione "mista" è oggi la più diffusa.


Utilizzo sportivo
per questo tipo di allenamento, il requisito principale è avere una posizione che favorisca il più possibile una pedalata intensa e non il comfort. Si praticherà l’attività, su cyclette in cui l’utilizzatore pedalerà con il busto chinato in avanti.

Caratteristiche tecniche

Comprendere le caratteristiche tecniche e i vantaggi delle cyclette, vi aiuterà a indirizzarvi verso prodotti che più si adattano alle vostre esigenze.

 

  • La regolazione della resistenza
    può essere di due tipi, meccanica o motorizzata. Il sistema meccanico è molto semplice, ruotando la manopola l'utente aziona un cavo che porta una calamita a fare attrito sul volano, rendendo la pedalata più difficoltosa. Il sistema motorizzato viene usato per regolare la difficoltà della pedalata direttamente dalla consolle dell’attrezzo. I vantaggi di questo sistema sono due: i livelli di difficoltà sono più numerosi, si hanno programmi preimpostati con variazione automatica dello un sforzo in base al percorso simulato.

  • La pedalata
    questa è comoda se è fluida, e non presenta “scatti”. Gli elementi che contribuiscono alla fluidità della pedalata della bicicletta ellittica sono il peso del volano, il sistema di distribuzione del peso, il sistema di trasmissione. Per esempio un volano da 6 kg offrirà una pedalata molto più comoda rispetto ad un volano di 3,5 kg, e consentirà un allenamento più intenso e prolungato nel tempo. Infine, l'efficacia del vostro esercizio è legato anche all’ampiezza di pedalata, determinata dal diametro del volano. Maggiore è il diametro, più il movimento sarà ampio.

  • La consolle
    tutte le console vi daranno le informazioni di base: velocità, distanza percorsa, tempo di pratica, le calorie medie bruciate. A seconda del modello, la frequenza cardiaca sarà rilevata tramite hand-pulse a livello palmare, oppure per cyclette più performanti tramite fascia toracica. Non meno importanti, sono le compatibilità proposte (MP3, ingresso USB, ecc...) e le dimensioni e la retroilluminazione dello schermo.

  • Peso massimo dell’utilizzatore
    a seconda del modello, può variare da meno di 100 kg a oltre 150 kg. Tutti i prodotti Domyos sono progettati per il peso massimo utilizzatore di 130 kg.

  • La sella
    tutti le selle per bicicletta d’appartamento sono regolabili in altezza. I prodotti Domyos, per esempio, sono progettati per utenti le cui altezze vanno dai 1,55 m a 1,95 m. Alcune selle possono essere regolate in profondità ed inclinazione, mentre alcune cyclette offrono la possibilità di regolare l'altezza e l’inclinazione del manubrio.

  • Stabilità
    normalmente le cyclette sono dotate di stabilizzatori d’altezza, che permettono di rendere stabile l’attrezzo nel caso il pavimento dovesse essere sconnesso.

  • Rotelle di spostamento
    alla fine dell’allenamento la cyclette può essere spostata ovunque nella casa, grazie alle rotelle di spostamento presenti sulle basi d’appoggio.
Vai alle cyclette