CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €

Guide e consigli : Le regole del gioco

Guide e consigli
Bocce

La regole di base

Le bocce è uno sport che si può praticare 3 contro 3 (terne), 2 contro 2 (coppie) o 1 contro 1 (individuale).
All'inizio della partita si effettua un sorteggio, la squadra sorteggiata dovrà lanciare il boccino ad una distanza compresa tra 6 e 10 metri e ad almeno un metro di distanza da qualsiasi ostacolo.


Il giocatore che effettua il primo tiro dovrà tracciare al suolo un cerchio con diametro compreso tra 35 e 50 cm di diametro entro il quale dovrà rimanere durante il lancio della boccia.

I piedi del giocatore non dovranno uscire dal cerchio prima che la boccia tocchi il suolo.

Lo scopo del gioco è lanciare le proprie bocce il più vicino possibile al boccino. Ciascuna squadra lancia le bocce a turno.

Quando tutti i giocatori hanno lanciato le proprie bocce, il numero di punti conquistati da una squadra dipende dal numero di bocce (della stessa squadra) posizionate più vicine al boccino. Per esempio, se per la squadra 1 le 3 bocce più vicine al boccino sono a 5cm, 7 cm e 10cm, mentre per la squadra 2 la boccia più vicina è a 12cm, la squadra 1 otterrà 3 punti. In caso di parità, le due squadre riceveranno un punto a testa.


La partita termina al raggiungimento di 13 punti.

 

Il ruolo dell'accostatore

L'accostatore ha il compito di posizionare la propria boccia il più vicino possibile al boccino.

Per lanciare la boccia si posiziona o in piedi, o con le gambe piegate o accovacciato al suolo.


Ecco alcuni consigli se si vuole ottenere la massima efficienza durante il lancio:

- Tenere la boccia ben ferma nella mano, con il pollice piegato a metà

- Curare il movimento del dorso della mano all'inizio del lancio

- Mantenere un equilibrio ottimale durante il lancio

Il ruolo del bocciatore

Il bocciatore ha il compito di lanciare la boccia con forza con lo scopo di colpire una o più bocce avversarie al fine di farle uscire dal campo di gioco. Il bocciatore in genere lancia in posizione eretta.