CONSEGNA STANDARD GRATUITA sopra i 40 € - RESO GRATUITO
Decathlon.it - Guide consigli Walking

Guide e consigli : Come scegliere le scarpe per il nordic walking

Guide e consigli
Walking

Come scegliere le scarpe per il nordic walking

Durante la pratica della camminata nordica si fanno circa 6000 passi in un'ora.

Ciascun passo deve supportare un peso che arriva fino a 1,5 volte il peso del proprio corpo. In totale si arriva dunque tra le 12 e le 34 tonnellate che le scarpe devono sopportare in un'ora di camminata! E' quindi molto importante scegliere bene le proprie scarpe.

La scarpa da camminata nordica può essere alta o bassa. In tutti i casi, è leggera, resistente e traspirante.
Per evitare lesioni, la punta della scarpa è spesso imbottita. E' per questa ragione che le scarpe da nordic walking vestono poco. Non esitate a prendere una mezza taglia in più rispetto al solito!

Le scarpe dovrebbero anche fornire leggerezza e flessibilità, al fine di appoggiare correttamente e rapidamente il piede al suolo. Una buona presa della scarpa permetterà di praticare il nordic walking su diversi tipi di terreno. Infine, la robustezza proteggerà da ostacoli naturali.

Ecco più in dettaglio i vari criteri da considerare al momento della scelta:

Le caratteristiche di una buona scarpa

La sculpitura della suola

La suola è lavorata per favorire il grip e l'aderenza della scarpa al terreno.

- Su strada, sentieri o nei parchi, si consiglia di utilizzare una scarpa con una suola leggermente scolpita che favorisca la flessibilità.
- Al contrario, se si cammina su altri tipi di terreno, si consiglia un paio di scarpe con suola ben scolpita in modo da favorirne il grip.

Il tallone

Il tallone è la parte posteriore della scarpa su cui poggia, appunto, il tallone. Questa parte della scarpa è importante perché è utilizzata ad ogni passo. Si deve sapere che più si cammina velocemente, più l'angolo di attacco aumenta. Una scarpa con un tallone ben ammortizzato aiuterà a rendere la camminata piacevole.

La curvatura della suola sull'avanpiede

La suola a livello dell'avanpiede è molto importante per la spinta del piede durante la camminata. La curvatura della suola della scarpa è determinante per il posizionamento delle dita dei piedi. Più la suola sarà piatta, più le dita dei piedi toccheranno la parte inferiore della tomaia.

Flessibilità

Per essere performante, la scarpa deve essere flessibile.
Una scarpa rigida impedisce di utilizzare tutta la capacità di propulsione del piede.
Una scarpa flessibile si adatterà più facilmente al piede e permetterà una buona rullata.

Stabilità

Quando si lasciano le strade asfaltate, i percorsi possono divenatere tortuosi. Per prevenire distorsioni e dolori alle articolazioni occorre indossare scarpe adatte.

- Al fine di garantire una maggiore stabilità si consiglia di equipaggiarsi con un paio di scarpe con suola larga.
- Anche la tomaia deve contribuire al mantenimento del piede (soprattutto la parte superiore del piede). Inoltre, per una maggiore stabilità, è importante che la scarpa si adatti perfettamente alla forma del piede.

Ammortizzamento

Per ammortizzamento s'intende la quantità di forze assorbite dalla scarpa. Più la scarpa è ammortizzata meno shock saranno percepiti dal piede. Tuttavia una scarpa troppo ammortizzata può influenzare sulle performance poichè limita il supporto dinamico.

Scelta della taglia

Durante e dopo l'esercizio fisico, il piede tende a gonfiarsi. Per essere sicuri di acquistare una scarpa adatta, provate la scarpa e fate le vostre valutazioni a fine giornata o dopo l'esercizio fisico.

Inoltre, provate le scarpe con le calze che utilizzate durante la pratica della camminata nordica.

Comfort termico

Non c'è niente di peggio che una scarpa in cui il piede suda. Per quanto riguarda il comfort termico prendete in cosiderazione i seguenti aspetti:

- Alcuni componenti permettono alla vostra scarpa di evacuare meglio il calore e di lasciare entrare aria fresca.
- Se la scarpa in alcuni punti è troppo stretta, è possibile che la pressione crei una sesazione di calore.
- Più bassa è la tomaia più il calore evacuerà rapidamente dalla scarpa.

Impermeabilità

Se siete solite uscire con qualsiasi condizione climatica, è importante che le scarpe abbiano una buona impermeabilità.