CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €

Guide e consigli : Scoprire il surf

Guide e consigli
Surf

Scoprire il surf

Scoprire il surf

Il surf consiste nello scivolamento sulle onde, in riva al mare, in piedi su una tavola.

Si pratica sulle spiagge dove le onde sono alte o su delle onde più basse, adatte a questo sport.

Richiede equilibrio, forza e abilità.

L'attrezzatura del surfer è composta da una muta e una tavola.

Un po' di storia...

Quali sono le origini di questo sport? Nessuna certezza a riguardo, ciononostante, la maggior parte degli storici è concorde nel pensare che il surf nasca in Polinesia.

I primi racconti a riguardo arrivano da Samuel Wallis. Questo navigatore britannico fa parte dei primi europei che misero piede a Tahiti nel 1767.

Le Longboard (tavole lunghe) discendono dalle prime tavole costruite e derivano da una lunga tradizione hawaiana.

Le shortboard (tavole corte), invece, sono apparse negli anni 1960-1970.

Oggi, il surf è praticato da persone di tutte le età, nei cinque continenti e in almeno 86 Paesi.

Qualche surfer professionista

Taj Burrow :
surfer professionista australiano nato nel 1978. E' famoso per essere il più giovane surfer a vincere il campionato WQS nel 1996 a 18 anni.

Kelly Slater :
nato nel 1972 negli Stati Uniti, è considerato come il più grande surfer nella storia del campionato del mondo di surf.

Michel Bourez :
surfer professionista francese nato nel 1985 in Polinesia. Vincitore della famosa prova hawaiana d'Heleiwa, partecipa al campionato del mondo di surf.

Vocabolario

Beach break :
spiaggia in cui le onde si rompono sulla sabbia. Il contrario di Point Break dove le onde si frangono contro gli scogli.

Backside :
surfare con le spalle all'onda.

Bottom turn :
curva effettuata alla base dell'onda.

Curl :
cuore dell'onda.

Droit:
onda che si piega verso destra.

Frontside :
surfare con l'onda di fronte.

Gauche:
onda che si piega verso sinistra.

Goofy foot :
mancino (piede destro avanti).

Regular foot :
destro (piede sinistro avanti).

Leash :
corda che tiene legato il surfer alla tavola.

Line up :
zona al largo dove il surfer si posiziona e attende l'onda.

Pic :
posizione in cui l'onda inizia a frangere.

Spot di surf:
luogo in cui i surfer praticano la loro attività.