CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €
Decathlon.it - Come scegliere il tavolo da ping-pong

Guide e consigli : Come scegliere il materiale per il ping-pong

Guide e consigli
Ping-Pong

Come scegliere il tavolo da ping-pong?

Il tavolo da ping pong è regolamentato da una norma europea di sicurezza approvata dalla Federazione francese tennis tavolo. Le sue dimensioni precise sono rispettate da tutti i costruttori. Di forma rettangolare, il tavolo deve misurare 274,3 cm di lunghezza e 152,5 cm di larghezza e l'altezza deve essere a 76 cm da terra.

Il tavolo: la superficie di gioco deve essere piana per garantire un buon confort di gioco. Il colore è piuttosto scuro (nella maggior parte dei casi blu) e ogni bordo è delimitato da una linea bianca di 2 cm de larghezza. Una linea centrale di qualche millimetro divide il tavolo in due per delimitare l'area di servizio nel doppio.
Il telaio: da stabilità all'insieme del tavolo; i piedi sono in acciaio e possono essere regolabili per adattarsi al terreno nei tavoli outdoor. Il bloccaggio è garantito dalla norma europea EN14468-1.
La rete e i suoi supporti: la rete divide la superficie di gioco in due parti uguali, ha una lunghezza totale di 182,9 cm e si estende lungo tutto il tavolo ad un'altezza di 15,25 cm. E' sostenuta e tenuta in tensione da due basi e la sua altezza è esattamente di 15,25 cm.

Il materiale usato e lo spessore del tavolo sono dei fattori importanti da prendere in considerazione per l'uniformità di rimbalzo della pallina. Esempio: una palla in caduta da 30 cm di altezza dalla superficie deve rimbalzare fino a 23 cm.
Riassumendo, la qualità di un buon tavolo da ping pong si misura dallo spessore del suo piano, dalla natura del suo materiale, dalla rigidità e regolarità del rimbalzo della pallina.

Tavolo da ping-pong indoor

Sceglierete un tavolo da interno in agglomerato di legno da 16 a 22 mm, per una buona sensazione di gioco con un rimbalzo omogeneo e una base più o meno spessa a seconda della frequenza, della lunghezza e della difficoltà degli spostamenti che subirà il tavolo. Si può scegliere di acquistare un tavolo da ping pong da mettere in casa: questo permetterà a tutti i membri della famiglia di dedicarsi regolarmente al loro sport preferito. Il tavolo è un pannello agglomerato di buono spessore per una buona qualità di gioco e di rimbalzo della pallina.

Qualità di rimbalzo: livello di rimbalzo della pallina sull'insieme del tavolo.

Tavolo da ping-pong outdoor

Ideato per resistere alle intemperie, il tavolo da ping pong outdoor è costruito a partire da materiali specifici « anti-corrosione »: la qualità della superficie di gioco resiste all'esposizione intensa al sole, alla pioggia, alla neve o al gelo. Il suo piano può essere in cemento (tendenzialmente per i campeggi e i parchi), in resina stratificata o in alluminio a struttura alveolare… E' più facilmente trasportabile grazie alle quattro ruote direttrici.

Qualità di rimbalzo: livello di rimbalzo della pallina sull'insieme del tavolo.

Tavolo da ping-pong collettività

Questi modelli si rivolgono in particolare a scuole, collettività, parchi giochi o campeggi che desiderano allestire uno spazio di gioco con un tavolo molto robusto e la possibilità di fissarlo al suolo.

Qualità di rimbalzo: livello di rimablzo della pallina sull'insieme del tavolo.

Tavolo da ping-pong club

Avete bisogno di una qualità di gioco impeccabile. Sceglierete un tavolo indoor in agglomerato di legno ad altà densità, da 22 a 25 mm, per una perfetta omogeneità di rimbalzo. Con la base a rotelle sarà maneggevole, ma più ingombrante. Al contrario, un tavolo diviso in due semi-piani occupa molto poco spazio quando è richiuso ma richiede una maggiore attenzione nel maneggiarlo.

Qualità di rimbalzo: livello di rimbalzo della pallina sull'insieme del tavolo.