Pinne bodyboard 500 verde-azzurro leash

€28,99

Progettato per i rider su onde fino a 1,50 m. Livello intermedio.

Pinne da bodyboard per unire comfort e propulsione. Leash incluso per non perderle. Indicate anche per il bodysurf.

Domande & Risposte
Colore: VERDE
Taglia: Guida Taglie
I nostri servizi
  • Reso gratuito entro 365 giorni
  • Clicca e ritira gratuito in oltre 130 negozi
  • Consegna a domicilio a partire da €3,99

Vantaggi prodotto

Potenza

Potenza

Pala simmetrica: buona propulsione e ingombro ridotto.

Evacuazione dell'acqua

Evacuazione dell'acqua

Ampio foro per drenare acqua e sabbia.

Calzata confortevole

Calzata confortevole

Scarpetta morbida grazie alla gomma naturale a doppia densità. Leash: neoprene.

Aderenza

Aderenza

Nervature laterali per aggrapparsi all’onda.

Galleggiabilità

Galleggiabilità

Positiva. Per pinneggiare sott’acqua. Visibile se si perde.

Informazioni tecniche

In RADBUG, progettiamo i prodotti in base a 4 livelli: scoperta, principiante, intermedio ed esperto.

Livello scoperta: acqua fino all’ombelico, senza pinne, onde < 50 cm. Spinta con i piedi sul fondo. Priorità al divertimento e prime sensazioni (bodyboard con maniglie).
Livello principiante: leggere virate su onde < 1 m. Spinta con le pinne. Priorità all’apprendimento dello sport.
Livello intermedio: onde fino a 1,50 m. Più velocità e prime acrobazie (360°, El Rollo, ecc.).
Livello esperto: onde di ogni tipo, acrobazie, anche aeree: ARS, 360°, tubo...

Questa pinna è destinata ai rider di livello intermedio e offre un ottimo rapporto comfort/propulsione.

Comfort offerto dal componente più morbido e dal cuscinetto in neoprene al tallone.
La propulsione è gestita dal rider e dalla superficie della pala (componente più rigido e nervature laterali).
La forma simmetrica offre un buon compromesso tra potenza della pinneggiata e ingombro della pinna.
Per un comfort extra, acquista un paio di calzari in neoprene.

Come si sceglie la misura delle pinne?

Provale sempre prima dell'acquisto. Il piede deve essere ben avvolto ma non stretto. Il tallone deve toccare il cinghiolo posteriore e le dita non si devono piegare.
Per usare il calzare in neoprene, e avere comfort e/o calore, serve mezza misura in più. Non esitare a provarle con e senza al momento dell’acquisto.
Anche il leash influisce di mezza misura sulla scelta della pinna.

Leash per pinne

I leash servono a non perdere le pinne. Prima infila il piede e poi chiudi il laccio.
Durante l’uso, può darsi che la pinna si sfili: grazie al leash, resterà agganciata al piede. Potrai quindi rimetterla facilmente.

Galleggiabilità

Una pinna deve essere abbastanza pesante per non toccare la superficie nella pinneggiata. Abbiamo progettato una pinna con galleggiabilità positiva per farla risalire in superficie se si sfila e per pinneggiare sott’acqua senza troppa fatica.

Tenuta all’onda

Per fiancheggiare bene l’onda senza allontanarsi, servono le pinne. Le nervature laterali agganciano meglio l’onda mantenendo la sua traiettoria.
Una pinna asimmetrica (per es., RIP), che può aumentare questa capacità, richiede una buona tecnica: la spinta comporta infatti uno sforzo extra alle ginocchia. Destinata ai rider esperti.

Regole di sicurezza e comportamento in acqua (parte 1)

Il bodyboard è uno sport fantastico che però obbliga a rispettare alcune regole fondamentali per il divertimento e la sicurezza di tutti.
1- Informati e osserva le caratteristiche dello spot: corrente, scogli, marea, dimensione delle onde, numero di persone in acqua, ecc.
2- Non sopravvalutare il tuo livello e scegli uno spot più facile se le condizioni superano le tue capacità.
3- Usa l’attrezzatura giusta: leash, pinne e tavola in buono stato, muta in neoprene.

Regole di sicurezza e comportamento in acqua (parte 2)

4- Rispetta le regole di precedenza sull’onda: fai passare prima chi è più vicino al picco.
5- Gira intorno al picco quando risali verso la cresta per non tagliare la traiettoria di un altro rider.
6- Usa le pinne se l’acqua arriva sopra i fianchi.
7- Se non usi le pinne, ti raccomandiamo di rimanere nell’area di balneazione sicura. Chiedi informazioni ai bagnini.
8- Fai surf insieme ad altri.

Indicato anche per il bodysurf

Questa pinna, inizialmente progettata per il bodyboard, è raccomandata anche per il bodysurf (con il nostro Handplane 100, per es.). La pala simmetrica e il rapporto comfort/propulsione spiegano perché è apprezzata da numerosi bodysurfer, che planano sulle onde con il corpo aiutandosi con le pinne e, appunto, un Handplane.

RADBUG

RADBUG è la marca Decathlon dedicata al bodyboard e al bodysurf.
La nostra ragione d’essere è far conoscere al maggior numero di persone le incredibili sensazioni offerte da bodyboard e bodysurf.
Qualcosa di puro, inebriante, che causa dipendenza.
La nostra mission è far scoprire e far imparare a tutti questa tecnica proponendo prodotti facili e audaci per divertirsi sempre più.

COMPOSIZIONI / CONSIGLI

Composizione

Struttura 100% Gomma - Gomma Naturale (NR) - Lattice Imbottitura principale 95% Gomma - Cloroprene (CR), 5% Poliammide (PA)

CONSIGLI DI STOCCAGGIO

Risciacquare e asciugare all’ombra dopo l’uso.

TEST

Sviluppato e testato dalle nostre squadre di designer, appassionati di bodyboard, a Hendaye (Francia). I componenti sono testati in laboratorio per garantire la migliore qualità e resistenza.

Immagini

Pinne bodyboard 500 verde-azzurro leash
Pinne bodyboard 500 verde-azzurro leash
Pinne bodyboard 500 verde-azzurro leash
Pinne bodyboard 500 verde-azzurro leash

Recensioni

Caricamento

Domande & Risposte

Prodotti simili