COME SCEGLIERE L'EQUIPAGGIAMENTO DA RUGBY FEMMINILE? 

Per giocare a rugby non serve tanto materiale, ma ci sono degli elementi indispensabili per assicurare il comfort e la sicurezza! 

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile

L'equipaggiamento per il rugby femminile è quasi uguale all'equipaggiamento per il rugby maschile, con qualche particolarità. particolarità legate alla corporatura ma anche alle diverse zone sensibili nella donna. In questo articolo ti diamo tutti i consigli necessari.

IL PARADENTI

È l’indispensabile per il rugby. Permette di proteggere i denti ma anche la cervicale, perché limita la propagazione delle onde d'urto. Per respirare e parlare meglio quando indossi il paradenti, è necessario che quest'ultimo sia termoformato sulla tua dentatura. Offload è il primo ad offrire una taglia intermedia tra junior e uomo, più adatta per le donne. 

 

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-paradenti

GLI SHORT

Devono essere resistenti per i movimenti di flessione (per placcare, spingere nella mischia, ecc...) e per sopportare le trazioni durante il gioco. Per il comfort e la libertà di movimento, è molto utile avere degli short adatti alla corporatura femminile, più stretti in vita e sul cavallo e più larghi sulle cosce. 

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-short

LA MAGLIA

Come per gli short, anche in questo caso la resistenza è d'obbligo. Deve sopportare le mischie e le sollecitazioni durante il gioco, pur garantendo la traspirabilità. Il rugby comporta una grande varietà di movimenti: passaggi, placcaggi, contatti… Per questo è importante essere a proprio agio e liberi di muoversi!

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-maglia

IL TOP

È fondamentale per sostenere il seno e molto importante per il comfort. Le corse, i salti e i contatti sollecitano molto questa parte del corpo. Oltre a sostenere, può anche proteggere grazie alla schiuma sulle coppe. È fondamentale sostenere il seno per essere completamente a proprio agio quando si gioca.

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-top

I CALZETTONI

Tradizionalmente, si indossano i calzettoni lunghi che arrivano fino a sotto al ginocchio. Puoi anche usare dei calzettoni “mid” che arrivano a metà polpaccio. Devono permetterti di evitare la comparsa di vesciche e di sentirti bene nelle scarpe.  

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-calzettoni

LE PROTEZIONI SPALLE

Non sono obbligatorie ma permettono di limitare gli impatti durante i contatti. Anche se ce ne sono poche, le protezioni spalle da donna sono ideate per proteggere i punti sensibili, in particolare il seno e le spalle. Si possono usare in partita e in allenamento, oltre al top. 

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-protezioni-spalle

IL CASCO

Il casco non protegge dalle commozioni cerebrali. Limita soprattutto i colpi a livello della testa e protegge le orecchie. Nelle donne aiuta anche a tenere a posto i capelli, infatti durante le partite non è semplice tenerli legati tutto il tempo!

 

consigli-come-scegliere-l'-equipaggiamento-da-rugby-femminile-casco

Con tutto questo equipaggiamento sei pronta ad invadere i campi da rugby con grande comfort e sicurezza!