COME VIENE PRODOTTO UN FERRO DA GOLF?

Tanti golfisti sono curiosi di sapere la differenza tra un ferro forgiato ed uno stampato. Partiamo dall'inizio… Come vengono prodotti i ferri da golf?
I ferri da golf si distinguono per il processo di creazione, con da un lato i ferri forgiati e dall'altro i ferri stampati.

Come viene prodotto un ferro da golf?

INIZIAMO CON UNA BUONA RICETTA:

Prova ad immaginarti in cucina davanti aduno stampo per torte. Inizi mescolando tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una massa liquida da versare nello stampo per torte che poi metterai direttamente in forno. Aspetti qualche minuto, togli lo stampo dal forno e…. La torta è pronta!

Il concetto dei ferri da golf stampati è simile a quello della ricetta di cucina (anche se non altrettanto dolce…). La lega metallica utilizzata per creare la testa della mazza viene fusa per ottenere un liquido che sarà versato in uno stampo. In pochi minuti, il materiale si raffredda e passa dallo stato liquido a quello solido. Una volta tolta dallo stampo, la testa della mazza riceve l'ultimo trattamento dalle mani del produttore, che le darà la sua forma finale (lucida, sabbiata, verniciata…).

Adesso immagina di avere davanti a te un blocco di argilla e di volerlo trasformare in una stella. Stendi il materiale su un tavolo e appiattiscilo. Prendi uno stampo a forma di stella e premilo sull'argilla. Togli il surplus, stacca lo stampo e ritocca gli angoli fino ad ottenere una magnifica stella.

Hai appena eseguito gli stessi passaggi che si effettuano durante la produzione di un ferro da golf forgiato. Per farlo, il produttore riscalda un blocco di acciaio senza farlo fondere e lo colpisce con un martello pneumatico dandogli la forma della testa desiderata. Una volta formata, la testa sarà lucidata a mano e saranno apportate le ultime finiture.

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA UN FERRO DA GOLF FORGIATO ED UN FERRO STAMPATO?

Le differenze sembrano minime sulla carta, ma sul percorso di golf o al campo di pratica si sentono tantissimo.

IL FERRO DA GOLF STAMPATO

Il ferro stampato ha un processo di produzione molto più semplice e meno laborioso rispetto ad un ferro forgiato. Quindi questo processo permette di avere dei ferri da golf meno costosi per il giocatore.
Gli stampi utilizzati per produrre la testa della mazza permettono ai designer e agli ingegneri di essere innovativi, con design più complessi rispetto ai ferri forgiati. In particolare, questo permette di garantire un centro di gravità più basso grazie alle cevità posteriori della mazza.
I ferri da golf stampati sono quindi più semplici da usare per i golfisti principianti, grazie allo sweet spot (la zona ideale di contatto con la pallina) più largo.

Ma torniamo alla nostra torta.
Quando tagli la torta dopo averla cotta e tolta dallo stampo, potrebbe capitarti di vedere delle bolle d'aria che si sono infiltrate all'interno. Le stesse bolle a volte possono infiltrarsi anche nei ferri stampati, in scala decisamente inferiore rispetto alla torta. Questo può modificare il comportamento della pallina da golf dopo il contatto con la mazza.
Non ti è mai capitato di colpire la pallina e di mandarla insolitamente lontano? 

IL FERRO DA GOLF FORGIATO

I ferri da golf forgiati, contrariamente ai ferri da golf stampati, richiedono una produzione più complessa, che si traduce in mazze più care per i golfisti.
Questo processo limita molto la libertà di design e di ingegneria, in particolare per quanto riguarda le cavità posteriori della testa della mazza. Le teste dei ferri forgiati saranno quindi più omogenee, ma il loro sweet spot sarà più piccolo rispetto ai ferri stampati.
Globalmente, un golfista esperto avrà delle sensazioni migliori con i ferri forgiati, ma un principiante o un giocatore di livello intermedio perderà molta tolleranza.
Il processo di forgiatura previene anche la formazione di bolle d'aria, garantendo così una distanza regolare, colpo dopo colpo.

CHE FERRO SCEGLIERE?

In generale, i golfisti principianti o di livello intermedio usano i ferri da golf stampati, più facili da usare, tolleranti e meno cari. I ferri forgiati sono riservati ai giocatori con un handicap basso, in grado di padroneggiare gli effetti della pallina.

Se hai bisogno di consigli per scegliere i ferri da golf scrivici tutte le tue domande!