CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €

Guide e consigli : Cura dei vostri bastoni

Guide e consigli
Golf

Torna al catalogo

Cura dei vostri bastoni

La manutenzione dei bastoni è essenziale nel golf. Club con scarsa manutenzione spesso perdono la loro efficacia fino ad arrivare alla rottura.

Ci sono alcune regole base per il mantenimento ottimale della vostra attrezzatura.

L'acqua non fa bene ai vostri bastoni

Giocate sotto la pioggia, non fatevi intimorire dalle condizioni atmosferiche e godetevi la vostra passione.

Ma attenzione ricordatevi sempre di asciugare accuratamente il vostro equipaggiamento, poiché l'acqua può danneggiare diverse parti del vostro club (ruggine su testa e shaft, cattivo odore nella sacca, ...).

Conservare poi la vostra attrezzatura asciutta in un luogo ventilato e secco.

Il trucco: dopo una partita sotto la pioggia, mettere il bastone vicino a una fonte di calore con il grip posato sul pavimento e passare lo shaft con un panno asciutto! Ciò impedirà all'acqua di ristagnare nella pipetta e creare ruggine, che potrebbe portare alla rottura dello shaft.

Proteggo le mie mazze più fragili

Se esistono i copritesta per legni e putter, è perché questi club hanno una testa molto delicata, soprattutto in presenza di un inserto. Proteggere le teste con queste coperture evita danni, prevenendo la perdita di efficacia e aumentando la durata nel tempo.

Per shaft in grafite, utilizzare un divisorio completo della sacca (separato fino in fondo). Si evitano così contatti ripetuti durante il trasporto o il riposizionamento del bastone che potrebbero danneggiarne gli shaft.

Attenzione: Se in borsa utilizzate tubi protettivi per i vostri club controllate che essi siano appositamente progettati per shaft in grafite (tubi con imbottitura).

Bastoni perfetti per prestazioni ottimali

Un bastone o una palla non curati perdono la loro efficacia (controllo, distanza, sensibilità) Ci si dovrebbe sempre assicurare di pulire i club alla fine del percorso o durante il gioco, ad esempio :

  • Assicurarsi che le scanalature siano sempre pulite. Pulirle, prima di ogni colpo con un asciugamano o semplicemente sull'erba. In questo modo garantire la massima distanza, il controllo e il feeling.
  • In caso di pioggia, ricordarsi di pulire la faccia del putter.
    1. Rimuovere erba o altri detriti che potrebbero ostacolare il contatto putter / pallina.
    2. Asciugare sempre la faccia del bastone per conservare l'inserto in modo ottimale.
  • Strofinare i grip con acqua e sapone e una piccola spazzola. (Tipo: spazzolino da denti ...) La vostra presa sarà ottimale e garantirà longevità maggiore ai vostri grip. Dopo l'utilizzo in caso di maltempo, pulire i grip per una migliore conservazione e per evitare cattivi odori.