Muffole windsurf V2 neoprene palmi aperti

24,99€

La nostra squadra TAMAHOO vuole proteggere le mani dei windsurfer dal freddo (vento/acqua). Con palmo aperto, riscalderanno senza bloccare i movimenti.

Vuoi navigare d’inverno? Gustati il caldo del neoprene senza rinunciare alla presa a “mani nude” con le muffole a palmi aperti progettate per fare windsurf con il freddo.

Colore: NERO
Taglia: Guida Taglie
I nostri servizi
  • Reso gratuito per 365 giorni alla reception del negozio
  • Spedizione gratuita con Clicca e Ritira in oltre 130 negozi
  • Trasporto a partire da 3.99 €

Vantaggi prodotto

Apporto termico

In neoprene 2,5 mm.

Antivento

Glideskin sul dorso per limitare l’effetto freezing del vento.

Facile da indossare

Si tolgono e si rimettono senza doversi fermare.

Informazioni tecniche

Calore

Per farne delle alleate perfette con il freddo, abbiamo usato un neoprene di 2,5 mm così da garantire una protezione sufficiente in acque fino a 7 °C.

Resistenza antivento

Sul dorso, abbiamo usato un neoprene “glideskin”, ossia lo strato esterno che si crea nei forni di cottura. Questa finitura liscia offre una certa impermeabilità all’aria e limita la dispersione del calore.

Composizione/ Consigli

Composizione

Tavola 95% Gomma - Cloroprene (CR), 5% Poliammide (PA) Boccole 90% Gomma - Cloroprene (CR), 10% Poliammide (PA) Gancio 90% Gomma - Cloroprene (CR), 9.5% Poliammide (PA), 0.5% Elastan Intermediate preload ring 82% Poliammide (PA), 18% Elastan

TEST

Queste muffole sono state testate dalla nostra community di windsurfer con una temperatura percepita fino a 5 °C (l’equivalente di 7 °C senza vento) e con venti da 20 a 25 nodi.

Consigli di manutenzione

Lavaggio a mano

Non usare la candeggina

Non asciugare nell'asciugatrice

Non stirare

Non lavare a secco

Prodotti simili

Video

Recensioni

Caricamento

Impatto ambientale

environmental-score-cover
La votazione ambientale di questo prodotto è: A
environmental-score
Qual è la votazione ambientale? Votazione globale attribuita al prodotto per confrontare il suo impatto ambientale con quello dei prodotti della stessa categoria. Viene calcolata con un dispositivo gestito dall’ADEME (l’agenzia francese per la transizione ecologica) in base al suo impatto ambientale (emissioni nell’aria e nelle acque, emissioni di gas serra, sfruttamento delle risorse naturali) a ogni fase del suo ciclo di vita. Scopri di più