COME SCEGLIERE LE PALLINE DA GOLF?

È importante sapere le palline da golf non sono tutte uguali. Ciascuna ha delle caratteristiche specifiche che andranno ad influenzare il gioco. Per essere usata in competizione, una pallina deve prima di tutto essere testata ed approvata dal "Royal and Ancient Golf Club of Saint Andrews". È l'istituto che redige ed applica le regole del golf. Quindi, per essere omologata, una pallina non deve pesare più di 45.93g e il diametro deve essere di almeno 42.67mm.

Come scegliere le palline da golf?

PERCHÉ LE PALLINE DA GOLF HANNO LE FOSSETTE?

Al momento, tutte le palline da golf hanno da 300 a 450 fossette. Perché così tante fossette? Effetto estetico o scienza del golf?
È vero che le fossette danno alla pallina un look riconoscibile tra mille, ma hanno prima di tutto una funzione tecnica. Infatti, senza fossette la pallina da golf perderebbe il suo effetto di penetrazione nell'aria e non manterrebbe una traiettoria stabile.

Grazie alle fossette, le palline da golf conservano la loro velocità in volo e i golfisti possono imprimere loro (o almeno provarci!) il backspin e gli effetti che vogliono. Utile, no?

QUANTI PEZZI SCEGLIERE?

Spesso le palline sono vendute in funzione del numero di pezzi che le compongono. Le più diffuse sul percorso sono:

- Le palline 2 pezzi: Sono le più abbordabili ed hanno una buona durata, permettono di ottenere distanza. Sono adatte soprattutto per i giocatori di livello principiante.
- Le palline 3 pezzi: Un po' più onerose delle palline 2 pezzi, sono usate soprattutto dai giocatori regolari perché permettono di avere più controllo e precisione, in particolare sui colpi lunghi.

Se recentemente hai acquistato delle palline INESIS, lasciaci il tuo commento su www.decathlon.it!