È importante essere adeguatamente attrezzati. Ciò comporta in particolare la scelta delle scarpe giuste per (ri)scoprire i piaceri della corsa. Segui la nostra guida per scegliere il paio giusto.

La scelta delle scarpe da jogging viene effettuata in base a 2 criteri: la frequenza della pratica e la natura del terreno.

Quanto spesso fai jogging?

In meno di 30 minuti, ti aspetti che le tue scarpe svaniscano e ti lascino correre libero. Tra 30 minuti e 1 ora, le tue scarpe da jogging devono proteggerti dai ripetuti urti della corsa.

Chaussures de jogging pour courir moins de 30 minutes

Più volte al mese, fino a 30 minuti

Se corri occasionalmente, una o più volte al mese, per un massimo di 30 minuti, le tue scarpe da jogging dovrebbero avere i seguenti vantaggi:

- una suola flessibile,
-una suola morbida per una buona ammortizzazione,
- buon comfort del piede e leggerezza che ti permetteranno di dimenticartene mentre fai jogging.

Chaussures de jogging pour courir 1 plusieurs fois par semaine

Più volte alla settimana, fino a 1 ora

Se corri regolarmente, una o più volte alla settimana, fino a 1 ora, le tue scarpe da jogging dovrebbero avere le seguenti caratteristiche:

- supporto rinforzato per il piede per evitare che scivoli troppo in avanti nella scarpa,
- ottima ammortizzazione per disperdere l'onda d'urto causata dagli impatti di ogni falcata,
- anche lì, il comfort del piede assicurato in particolare dal collare della caviglia e dallo spessore della linguetta.

I diversi campi pratica per fare jogging

Esistono diversi tipi di campi pratica per fare jogging e, a seconda di questi, la suola sarà diversa.

Chaussures de jogging sur route

Fare jogging su strada o su un tapis roulant

Scegli scarpe da jogging con suola standard. Hanno il vantaggio di essere leggeri e offrono una buona presa per la strada o il tapis roulant.

Chaussures de jogging sur chemin

Jogging sui sentieri

Se corri in un ambiente cittadino e attraversi regolarmente parchi o se corri nella foresta. Preferisci scarpe da jogging con suole con tacchetti che offrono una migliore presa sui sentieri.

Se a volte corri su un terreno scivoloso, potrebbe valere la pena passare alle scarpe da trail.

Quando cambiare le scarpe da corsa?

La durata di vita di una scarpa è stimata tra i 600 e i 1000 km. È importante rispettare questa durata della scarpa perché a partire da una certa soglia di usura la scarpa perde le sue capacità di ammortizzazione.

Diversi criteri influenzano la durata della tua scarpa:

- La frequenza delle tue uscite: più corri a brevi intervalli, più velocemente la tua suola si consuma.
- La durata della tua corsa: più dura la tua uscita, più funziona l'ammortizzazione della scarpa.
- La tua morfologia: a seconda della tua taglia, applichi più o meno pressione sulla scarpa.
- Il tuo campo di allenamento: su strada, le tue scarpe si consumano più velocemente che sul sentiero.

Ci sono anche altri fattori da considerare quando si stima la durata delle tue scarpe da corsa.
Per sapere se hai bisogno o meno di cambiare le tue scarpe, puoi individuare i segni di usura sulla tua scarpa da corsa. Ve le diamo nel nostro articolo completo: Quando cambiare le scarpe da corsa?

Definisci il tuo profilo corridore

Ogni corridore ha le sue specificità in termini di dimensioni del piede e le sue preferenze in termini di sensazioni ricercate per fare jogging. Definisci rapidamente il tuo profilo di corridore rispondendo ad alcune domande e trova la scarpa più adatta a te con il nostro aiuto dinamico alla selezione.

chef_de_produit_olivier

Olivier

Responsabile prodotto scarpe da jogging

È fondamentale scegliere la taglia giusta per le tue scarpe da jogging. Non esitare a prendere una taglia superiore a quella delle tue scarpe da città perché con lo sforzo e il sudore i tuoi piedi si gonfieranno leggermente. Questo eviterà anche che le dita dei piedi vadano a sbattere contro la parte anteriore della tomaia, con il rischio di avere vesciche e unghie nere. Lascia 1 cm tra le dita dei piedi e l'estremità della scarpa.