Come scegliere un accessorio per l'idratazione?

Di quale quantità di acqua ho bisogno per l'uscita? Dove tenerla? In vita, sulla schiena o in mano; che soluzioni ci sono per trasportare da bere?

come scegliere accessori idratazione

La scelta di un accessorio per l'idratazione va fatta in funzione di 2 criteri: il tuo fabbisogno di acqua, legato alla durata delle uscite, e come preferisci trasportarla.

Il fabbisogno di acqua legato alla durata delle uscite

In funzione del tempo che prevedi di trascorrere ad allenarti, KALENJI ti propone diverse capienze, per adattarsi alle tue necessità:

Per le uscite di 30min

Per una corsa di 30 minuti o comunque inferiore ad un'ora dovresti prendere tra 200ml e 250ml, quindi puoi scegliere un marsupio 2x115ml, per un totale di 230ml, che ti garantirà l'idratazione per questa durata assicurandoti comfort e leggerezza.

Per le uscite di 1h

Per un'uscita di running su strada o di trail di un'ora, puoi optare per una capienza totale di 500ml, con una borraccia a mano, un marsupio portaborraccia (massimo 500ml) oppure con un marsupio portaborraccia da 2x250ml. Questi accessori assicurano l'idratazione per tutta la durata della corsa.

Per le uscite di 1h30

Per una seduta di circa 1h30, si raccomanda di bere da 800ml a 1L d’acqua. Quindi potrai scegliere se trasportare da bere in vita con un marsupio portaborraccia da 2x500ml, sulla schiena con uno zaino da idratazione (o zaino da trail) con una sacca d'acqua da 1L, oppure con un gilet porta-flask da 2x400ml. Questa soluzione di trasporto sulla schiena ti permetterà di portare con te anche altri accessori (ad esempio giacca antivento, nutrizione, guanti, cappellino, occhiali...) rimanendo comunque aerodinamico.

Collocamento del trasporto in funzione delle necessità in termini di acqua e di comfort

KALENJI ti offre diversi modi per trasportare da bere: in mano, in vita, sulla schiena o sul busto.

Correre con una borraccia a mano

Per il trasporto a mano

500ml si possono trasportare in mano (per un'uscita di 1h), questa soluzione ti permette di accedere direttamente all'acqua durante l'allenamento o la gara. Calcola però che 500ml d’acqua sono circa 500g (più il contenitore), un peso non trascurabile per le persone con corporatura piccola. Quando ne senti la necessità, alterna il trasporto tra mano destra e mano sinistra.

Marsupio idratazione running

Per il trasporto in vita

Per un fabbisogno da 230ml a 1L, cioè per uscite da 30 minuti a 1h30, puoi trasportare da bere in vita (con un marsupio portaborraccia). È un'ottima alternativa alla borraccia a mano se vuoi trasportare l'acqua in un modo più equilibrato. Inoltre, il marsupio ti permette di trasportare anche piccoli effetti personali (smartphone, chiavi, fazzolettini...) o la nutrizione. Ricordati però che se scegli questa soluzione per il giorno della gara dovresti prima provare il prodotto in allenamento, in modo da regolarne il posizionamento ed evitare qualunque fastidio, oltre che per poterti esercitare a prendere e rimettere via le borracce mentre corri.

Zaino da trail

Per il trasporto sulla schiena

Con una capacità da 500ml a 2L, quindi per uscite da 1h a 3h, trasportare l'acqua sulla schiena permette di avere un buon equilibrio senza impattare sull'aerodinamica/ prodotto ben mantenuto => comfort. Il marsupio portaborraccia è l'ideale se non hai bisogno di portare con te nient'altro a parte l'acqua. Se fai uscite più lunghe e devi portare con te anche altri oggetti, allora ci vuole proprio uno zaino da idratazione o da trail. Raccomandiamo di provare il prodotto prima del giorno della gara, per regolarlo al meglio, provare ad accedere alle tasche mentre corri ed esercitarti a fare il vuoto d'aria nella sacca d'acqua per evitare fastidiosi rumori.

Gilles

Durante le uscite, cerca di anticipare i diversi punti di rifornimento sul percorso, proprio come in gara, per non rischiare mai di rimanere senz'acqua. È importante idratarsi anche prima di avere sete, perché in questo caso è già troppo tardi.