COME SCEGLIERE I WALKIE-TALKIE

Permettendo di comunicare velocemente con un gran numero di interlocutori, i walkie-talkie si sono imposti come l’accessorio indispensabile e sicuro per le uscite sportive di gruppo.

Scegli quelli più adatti a te!

Come scegliere un walkie talkie

La scelta si effettuerà in funzione di 3 criteri: portata, numero di canali e autonomia.

Come scegliere un walkie talkie

FINO A QUALE DISTANZA HO BISOGNO DI COMUNICARE? 

Il primo criterio da valutare per scegliere i walkie-talkie è la distanza massima che ti separerà dagli altri interlocutori: questo determinerà la portata di cui avrai bisogno.

Come scegliere un walkie talkie
Come scegliere un walkie talkie

QUANTI CANALI MI SERVONO?

Il secondo criterio di scelta è il numero massimo di persone con cui avrai bisogno di comunicare e la possibilità di avere conversazioni isolate con determinati interlocutori (attraverso dei sottocanali).

Come scegliere un walkie talkie

A PILE O A BATTERIA?

A PILE

I modelli a pile hanno una buona autonomia e sono consigliati per uscite di durata da breve a media.

Per questioni ambientali, consigliamo di privilegiare le pile ricaricabili (a corrente, a domicilio).

A BATTERIA RICARICABILE

Consigliati agli sportivi che partono per lunghe distanze (trek di più giorni, per esempio). Per ricaricarli in mezzo alla natura, prevedi l’uso di un caricatore wireless.

L’autonomia dei walkie talkie a batteria varia da un modello all’altro: scegli quello corrispondente alla durata della tua uscita!

Come scegliere un walkie talkie