CONSEGNA A DOMICILIO STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ DI SPESA - CONSEGNA A DOMICILIO A PARTIRE da 3.99 €

Guide e consigli : Come scegliere il driver

Guide e consigli
Golf

Torna al catalogo

Come scegliere un driver ?

Il driver o legno1 è il club che ti permette di iniziare il gioco. Ha la testa del bastone più ampia e la faccia più chiusa. Viene generalmente usato alla partenza e con l'aiuto di un tee.

La testa del Driver è fatta di titanio. Il vantaggio del titanio è che apporta leggerezza, sicurezza, comfort e potenza. La testa in titanio è in grado di tollerare errori di centraggio del colpo e quindi evitare effetti indesiderati, come lo slice o l'hook.

La scelta del driver necessita di particolari attenzioni perché è indispensabile che il giocatore abbia il maggior feeling possibile con il suo bastone più grande. È importante tenere conto del volume della testa, della lunghezza e flessibilità dello shaft, del peso del bastone e dell'angolo di apertura (o loft). Inoltre, è importante sapere che il peso viene distribuito alle estremità e sul retro del bastone in modo da renderlo facile da giocare e tollerante. La distribuzione periferica della massa consente un miglior controllo della testa al momento dell'impatto. Inoltre, il centro di gravità abbassato facilita il decollo della palla.

Se siete alla ricerca di :

Tolleranza e potenza

  • Volume : 460 cc
  • Lungezza : + lungo
  • Peso del bastone : + leggero

Precisione

  • Volume : 440 cc
  • Lunghezza dello shaft : + corto
  • Peso : + pesante

Se si desidera che le traiettorie delle palline siano più alte si consiglia di scegliere un loft più aperto (10,5°- 11,5°). Al contrario, se siete alla ricerca di traiettorie tese optate per un loft più chiuso (8,5° - 9,5°).

Infine, la scelta dello shaft deve essere adatta alla velocità dello swing. Per gli swing "tranquilli" scegli uno shaft: L (Lady), A (flessibile), R (regular o standard), per gli swing veloci: S (Stiff o rigido) e X (extra stiff o molto rigido).

Vai ai driver