ATOMIC

Scarponi sci uomo Atomic HAWX PRIME 120

419,99€
479,99€ -12%
*Fino ad esaurimento scorte
Cod. : 8845353

Per lo sciatore esperto in cerca di supporto/precisione prima di tutto.

Scarpetta sottile e densa per un eccellente supporto del piede e una perfetta trasmissione degli appoggi.

Guida Taglie
  • 26-26,5cm undefined
  • 27-27,5cm undefined
  • 28-28,5cm undefined
  • 29-29,5cm undefined
  • 30-30,5cm undefined
  • Reso gratuito entro 365 giorni

Vantaggi prodotto

Rigidità

Rigido: flex 120. Massima precisione e reattività

Vestibilità

da 100 a 102mm a seconda della misura:piedi standard.

Regolabile

4 ganci in alluminio, micrometrici e strap per una perfetta vestibilità.

Facilità di utilizzo

Suola GripWalk per il comfort di marcia.

Design anatomico

Scarpetta preformata e termoformabile.

Facile da muovere

Suola Grip Walk tassellata. Attenzione alla compatibilità con i tuoi attacchi.

Informazioni tecniche

DESTINAZIONE

Hawx Prime 120 è uno dei punti di riferimento per i piedi standard per sciatori esperti.
La qualità della scarpetta offre un ottimo avvolgimento e un ottimo sostegno.
L'efficacia dello scafo consente il trasferimento immediato degli appoggi agli sci, per la massima precisione.

REGOLAZIONE DEI GANCI

Questo scarpone è dotato di 4 ganci micrometrici molto solidi in alluminio. Puoi regolare la lunghezza del gancio, avvitandolo o svitandolo. Il gancio in alto ha 3 posizioni per adattarsi a tutti i polpacci. Ampio strap per una chiusura potente e facile della scocca.

CALZARE/TOGLIERE

L'Hawx Prime non è lo scarpone più facile da calzare/togliere, in particolare quando è freddo. Ma è uno dei più precisi nella conduzione dello sci.

COS'È IL FLEX?

Per dare un'indicazione della rigidità dello scarpone, i marchi definiscono per ciascun modello un indice di flex. Questa cifra determina la rigidità dello scarpone: più questo valore è alto, più la scocca è rigida. Si considera un flex tra 60 e 70 ideale per sciatori da principianti a intermedi. Un flex tra 70 e 100 è ideale per sciatori intermedi. Oltre, si indirizza solo a sciatori esperti. Gli sciatori pesanti possono scegliere un flex superiore al proprio livello.

Qual è la mia misura

La misura degli scarponi da sci si esprime in Mondopoint. Questa è la lunghezza del piede in cmAppoggia i talloni lungo una parete, infilaci sotto un foglio di carta, piegati e misura il piede più lungo. Esempio, se il tuo piede misura 27,2 cm allora devi scegliere il 27/27.5. La misura di un scarpone taglia 27 è esattamente la stessa di un 27.5.

Come possiamo sapere se lo scarpone che stiamo provando è della misura giusta?

Una volta calzato il piede nello scarpone, devi chiudere il gancio a metà regolazione. Puoi andare oltre? Significa che il volume è eccessivo. Calzato il piede nello scarpone chiuso, fai 3 belle flessioni. Mettendoti dritto le dita devono toccare la punta dello scarpone. In flessione, il piede indietreggia e tu non senti più la punta. Considera anche che le schiume della scarpetta si assesteranno dopo alcuni giorni di sci.

Cosa fare in caso di dolore ai piedi?

1- Scegli una calza da sci tecnica e sottile, per evitare i punti di pressione e favorire la circolazione del sangue nel piede. 2- Scegli una soletta adatta alla forma del tuo piede per evitare che si appiattisca e si appoggi contro lo scafo. Chiedi consiglio ad un venditore del negozio.

Come riporre i miei scarponi da sci?

1- Aera gli scarponi togliendo la scarpetta all'interno dello scafo in plastica. 2- Chiudi i ganci alla prima posizione per evitare che la scocca si deformi e, se possibile, sistema gli scarponi in una sacca.
3- Stoccali se possibile in un luogo non umido dove la temperatura non vada sotto i 10°C. La plastica degli scarponi ti ringrazierà!

Come provare uno scarpone da sci?

Una volta calzato il piede nello scarpone, devi chiudere il gancio a metà regolazione. Puoi andare oltre? Significa che il volume è eccessivo. Calzato il piede nello scarpone chiuso, fai 3 belle flessioni sula tibia (mani appoggiate sulle ginocchia) per far indietreggiare il tallone. Mettiti dritto: devi poter sfiorare la punta della scocca. In flessione, il piede indietreggia e tu non senti più la punta.

COME NON AVERE FREDDO AI PIEDI?

Spesso trascurata, l'asciugatura dello scarpone è l'azione più importante per non avere i piedi freddi. Anche a -10 ° C il piede suda e lo scarpone non si può asciugare da solo nel suo guscio di plastica, neanche in diversi giorni. Idealmente, bisognerebbe togliere sottopiedi e scarpette alla fine di ogni giornata sugli sci. È possibile utilizzare asciuga scarponi che sono più pratici in quanto non è necessario togliere la scarpetta, basta collegarli alla corrente.

La mia scarpetta è termoformabile e cos'è la termoformatura?

L'Hawx Prime 120 è termoformabile alla caviglia. Termoformare la scarpetta permette giusto di alleviare alcuni punti di pressione. Questo equivale più o meno a sciare con lo scarpone per 2 o 3 giorni.

Composizione/ Consigli

Consigli di stoccaggio

Fai asciugare gli scarponi, prima di riporli. L'ideale è riporli con i ganci chiusi in una sacca porta scarponi e in un luogo temperato.

Limiti d'utilizzo

Evitare il contatto diretto con il calorifero.

TEST

I prodotti Wedze sono tutti immaginati, disegnati e ideati nella valle del Monte Bianco. Dopodiché, vengono testati in condizioni d'uso reali (neve, freddo...). Le squadre di progettazione, i capi prodotto, gli ingegneri, i modellisti assicurano che il prodotto ideato abbia le qualità per essere perfettamente adatto al suo utilizzo sul terreno.

Recensioni

Caricamento