HEAD

Sci pista uomo SUPERSHAPE MAGNUM + attacchi Tyrolia PRW 12

699,99€
Cod. : 8846932

Ideale per sciatori esperti che desiderano effettuare curve precise ad alta velocità anche su neve dura.

Sportivo e preciso, questo sci top di gamma è perfetto per le curve condotte.

Guida Taglie
  • 163 CM Indisponibile
  • 170 CM Indisponibile
  • 177 CM Indisponibile
  • Reso gratuito entro 365 giorni

Vantaggi prodotto

Maneggevolezza

Leggero rocker in spatola per facilitare l'ingresso in curva.

Trazione

Eccellente presa in curva, per una stabilità perfetta.

Resa dell’energia

Molto veloce in uscita di curva grazie alla tecnologia EMC.

Stabilità

Spatola Rocker ERA 3.0 per la facilità nell'inversione di spigolo e buona stabilità.

Precisione

Raggio di curva 13,1 m il 170 cm, per fare curve come sulle rotaie.

Informazioni tecniche

Esperienza

Uno dei punti di riferimento del mercato, l'Head Supershape E-Magnum saprà deliziare gli sciatori esperti che vogliono tracciare le curve più precise in pista godendo di un ottimo rilancio grazie al sistema EMC. Il suo raggio di curvatura di 13,1 m nella taglia 170 cm ti permetterà di variare tra curve strette e medie, per la massimo delle sensazioni.

Costruzione

Costruzione Grafene Worldcup Cap SandwichRD Race Structured
EMC
Speed Rocker ERA 3.0 S
Soletta ad alto peso molecolare

Attacchi

Attacchi Tyrolia PRW 12
GW Brake 85 mm. Compatibile Grip Walk. Din da 3,5 a 12.

Preparazione

Sci sciolinati e laminati, pronti all'uso. Lamine a 89°.

Sciancratura

129/72/12 170CM
La sciancratura corrisponde alla larghezza in mm di spatola, pattino e coda.
Più una spatola è larga, più lo sci entra facilmente in curva.
Più un pattino è stretto, + il passaggio da lamina a lamina è veloce. Più il pattino è largo, più lo sci è comodo e stabile quando cambia la neve.
Raggio= 13,1 m
Per quanto riguarda il raggio della curva, più è piccolo, lo sci girerà stretto.
Maggiore è il raggio della curva, maggiore sarà l'ampiezza della curva.

Cos'è un ponte?

Quando si appoggia uno sci sulla neve, i punti di contatto sci/neve si trovano vicino alla spatola e alla coda, mentre la parte centrale dello sci (sotto gli attacchi) è leggermente sollevata. E' il ponte. Più il ponte è lungo e alto e più lo sci ha presa ed è nervoso. Più il ponte è basso, più lo sci è tollerante e maneggevole.

Cos'è il rocker?

Su uno sci «rocker», la spatola (e talvolta la coda) si solleva(no) da terra ben prima rispetto ad uno sci classico. Questo, sposta i punti di contatto verso il centro dello sci. La superficie dello sci a contatto con la neve, così ridotta, permette di avere maneggevolezza e portanza in fresca. In presa di spigolo, si ritrova la lunghezza della lamina. Più il rocker è lungo, più è maneggevole.

Composizione/ Consigli

Consigli di stoccaggio

Riporre preferibilmente in un luogo asciutto e protetto dalla luce. A fine stagione:
sciolina gli sci, ma non spatolarli fino all'inizio della stagione successiva.

Recensioni

Caricamento
Vedi anche